Biciviaggi Fiab - 2020                   Organizzazione tecnica Caliba Viaggi

Sempre più persone si accostano al cicloturismo con intenti "vacanzieri", turistici o naturalistici, sfuggendo pertanto all'idea stereotipata dell'impresa sportiva o dell'avventura estrema. Il cicloturismo è un modo diverso di fare le vacanze e può essere alla portata di tutti: FIAB vi aiuta a scoprire come fare. Il biciviaggio FIAB, però, non è una vacanza qualsiasi: è un modo per sostenere le attività di FIAB per rendere l'Italia più ciclabile, sia per le vacanze che per la mobilità quotidiana.


Biciviaggi lunghi


 dal 15 al 22 marzo 2020 

 

Le Canarie: tra LANZAROTE e FUERTEVENTURA

 

Una settimana di cicloturismo e due isole da conoscere in un unico viaggio tra vulcani, oasi nel deserto, paesaggi lunari, mare verde e cielo azzurro. Vigneti di malvasia coltivati tra i lapilli vulcanici, palmeti e distese di aloe: tutto questo è l’isola di Lanzarote da cui inizieremo la nostra avventura. In un’altra giornata scopriremo il nord di Fuerteventura con le sue spiagge di sabbia trasportata dal vento del deserto del Sahara.


 

Agosto 2020                                                     

 

FORESTA NERA E CITTA' A COLORI

Da Friburgo ad Augusta: delizia per gli occhi e per la mente

 

 

 

 


Dal 25 al 31 luglio 2020  

 

                                          

 

BERLINO "TAKE IT EASY"             

Viaggio residenziale a margherita. Partenza in autonomia. Possibilità di noleggio bici sul posto. Berlino! Una città ricca di vita, accogliente, dinamica, che guarda avanti senza dimenticare gli anni bui della sua storia.

Il primo giorno visita guidata in bici della città, poi escursioni anche salendo con la bici sui mezzi pubblici, facilissimo a Berlino. Pedaleremo nei parchi cittadini, nei luoghi della guerra fredda, a Potsdam, nelle strade della Foresta della Sprea, sulle ciclabili lungo i fiumi e i laghi dei dintorni. Durante il viaggio visiteremo il monumentale cimitero di guerra sovietico, il Glienicker Brücke o “Ponte delle Spie”, la Pfaueninsel (isola dei pavoni), il Palazzo di Sanssouci, il castello di Köpenick e potremo pedalare sulla vera pista dell'aeroporto di Tempelhof. Per chi vuole, visita guidata al campo di concentramento di Sachsenhausen. Chi vorrà potrà unire questo viaggio con il successivo che parte da Brema il giorno seguente, oppure fermarsi ancora qualche giorno per visitare i numerosissimi musei (oltre 170) e le attrazioni della vivace capitale tedesca.                                                                                                                                                 


 Dal 19 al 30 agosto 2020

CAMMINO DI SANTIAGO Burgos - Santiago - Finisterre

                             

Si può partire pensando di fare un viaggio come altri, ma quando arrivi e cominci a muoverti verso Santiago, tutto cambia e le tue certezze acquisiscono altri valori... Non sono i panorami senza fine, il blu del cielo, le cittadine con meravigliose chiese medievali, le salite su stradine impolverate a toglierti il fiato... sono le persone che incontri. Quelle che ti sorridono curve sotto grandi zaini o quelle che pedalano nella stessa tua direzione e cedendoti il passo ti augurano “Buen Camino”. C’è un motivo intimo e profondo che spinge a intraprendere questo viaggio, a volte lo conosci prima di partire, altre volte lo scopri dopo i primi chilometri.... e da quel momento vivi ogni attimo della giornata con un emozione che riempie il cuore!

                                                                                                                                                 Accompagnatore: Renata Zorzanello                                                 


Biciviaggi brevi


 

Dal 8 AL 11 Ottobre 2020                                                                         Programma

                               

                              

 

PARENZANA - La via dell'amicizia e della pace da Muggia a Parenzo

 

Da Muggia a Parenzo sul tracciato del trenino a scartamento ridotto dove il pesante trenino viene sostituito dalle più agili ruote delle biciclette, a cui si aggiunge il percorso del terzo giorno in bici fino a Rovigno e rientro in barca a Parenzo con pranzo a bordo. 

Accompagnatore: Renata Zorzanello                                                                                 















Gli accompagnatori FIAB