Le ciclovie delle Favole.

Germania e Danimarca tra le spiagge del nord e castelli incantati

26 luglio – 5 agosto 2019

 

Viaggio unico e magico nell’Europa del Nord, dalle città storiche tedesche di fronte al mare del nord alle isole danesi avanguardia della Scandinavia più autentica. Da non perdere: visita guidata in bici di Brema con tema "I quattro musicanti", la costa del Mare del Nord con le sue spiagge e le poltrone di vimini antivento, i fari e la natura della costa del mar Baltico, la frontiera ciclabile dalla Germania alla Danimarca, su una passerella in legno a ridosso del mare, la natura dell'isola di AEro e soprattutto la città di AEroskobing con le sue case sbilenche e coloratissime, il castello di Egeskov, uno dei più belli d'Europa, la città di Odense con la visita guidata seguendo le orme di Andersen. Nel viaggio di ritorno sosta serale alla città di Augusta e visita facoltativa al castello di Neuschwanstein in Baviera.

Nelle sere dopo ogni cena di gruppo si potrà partecipare alle letture delle "Favole della Buonanotte".

Chi non vuole ritornare in bus in Italia potrà decidere di visitare Copenhagen (due ore di treno da Odense) e tornare in autonomia ritrovando le proprie bici a Vicenza. Per chi è interessato potremo fornire assistenza per la continuazione del viaggio a Copenhagen, creando un gruppetto autonomo (senza accompagnatori FIAB).

Questo viaggio si può agganciare con il biciviaggio precedente “Due ruote sopra Berlino” dal 20 al 26 luglio. Brema si può raggiungere facilmente col treno dalla capitale, anche con la formula bici+treno.

 

 

 

A sinistra la mappa generale del viaggio con le tappe in bicicletta.

A colori diversi corrispondono tappe diverse.

Ai partecipanti verranno fornite le tracce del percorso.

Da Cuxaven a Kiel e al punto di partenza della terza tappa ci sarà il trasferimento col bus.

Ci saranno alcune brevi salite nelle ultime due tappe, ma con dislivelli non significativi. Il punto più alto del percorso è 93 mt al centro dell'isola di Fionia durante l'ultima tappa.

Difficoltà facile/media
Bici consigliata: turismo con cambi di velocità. Sconsigliata la bici da corsa
Fondo: asfalto e tratti di sterrato
Accompagnatori FIAB: Michele Mutterle e Saverio Cusumano
Max 50 partecipanti
 Le iscrizioni si apriranno a breve. Per informazioni scrivere a info@fiab-onlus.it


Programma

Venerdì 26 luglio pomeriggio.

Partenza in autobus con carrello portabici da Vicenza e Verona. Viaggio di notte. Per chi arriva in volo dall'Italia o in treno da Berlino possiamo prenotare la sistemazione per la notte del 26 a Brema.

 

Sabato 27 luglio

15 km

Arrivo a Brema verso le ore 12. Sistemazione in hotel e al pomeriggio visita guidata in bici di Brema con focus “i 4 musicanti”. Brema è una città ricca di storia, di circa mezzo milione di abitanti, detta “la Roma del Nord”, ma con il centro storico facilmente percorribile a piedi ed in bici. Assieme allla città-porto Bremerhaven, forma un piccolo stato indipendente che gode di una ampia autonomia, come si evince dal nome ufficiale che è ancora: “Libera Città Anseatica di Brema”. Grazie ai numerosi studenti, è una città tranquilla di giorno e molto vivace la sera, con numerose attrazioni e locali. Importante l’arte e la cultura, con diversi edifici riconosciuti dall’UNESCO e antiche chiese e cattedrali risalenti all’XI e XIII secolo. Pernotto all’HOTEL ZUR POST  4*. Cena in hotel.

 

Domenica 28 luglio

Da Brema a Bremerhaven - 80 km

Da Brema a Bremerhaven sulle ciclabili lungo l’estuario del Weser (EV 12 North Sea Cycle Route). Percorso prevalentemente ciclabile tra aree residenziali e zone industriali che si susseguono lungo il fiume, da sempre importante canale di comunicazione  dall’oceano all’entroterra tedesco.  Fu lungo il corso di questo fiume che si conobbero i 4 musicanti della favola. Raggiungeremo Bremerhaven con un traghetto che attraversa l’estuario nel punto in cui sfocia nel mare del Nord. Bermerhaven (letteralmente “porto di Brema”) è il porto più antico del paese (ha più di 1.200 anni) e il secondo per grandezza dopo Amburgo. Pernotto all’hotel  COMFORT HOTEL BREMERHAVEN  4*  Cena libera.

 

Lunedì 29 luglio

 

da Bremerhaven a Cuxhaven - 55 km

Percorso lungomare, percorrendo Eurovelo 12, per gran parte del percorso lasciando scorrere alla nostra sinistra le infinite spiagge nordiche con le tipiche poltrone di vimini “a conchiglia” per ripararsi dal vento. Semplice percorso balneare tra natura incontaminata, uccelli marini e lidi per i pochi bagnanti che si avventurano nelle acque del mare del Nord, in cui però non mancano attrazioni sorprendenti come il faro-monumento di Obereversand. Nel pomeriggio trasferimento in bus (circa 200 km) e pernotto  a Kiel all’INTERCITY HOTEL KIEL 3*. Cena in hotel

 

Martedì 30 luglio  

 

dal faro di Falshoeft a Flensburg - 55 km

In bus dall’albergo all’inizio del percorso sul Baltico (circa 100 km da Kiel) che coincide con lo spettacolare faro di Falshoeft da dove inizieremo a seguire Eurovelo 10 Baltic Sea - ciclovia del Baltico. Il percorso si snoda tra foreste, strade sterrate, natura, in gran parte a pochi passi dal Baltico e dalle sue onde, più selvaggio e meno turistico del mare del Nord. La giornata prevede diverse ma brevi salitelle. Arriveremo a Flenbsburg bellissima città con palazzi importanti e piccole case a graticcio vicino al porto. Pernotto e cena all’HOTEL ALTE POST.

 

Mercoledì 31 luglio

 

da Flensburg  a  Fynshav - 64 km.

Percorso più “mosso” con diversi saliscendi, anche se con dislivelli limitati. Appena lasciata la città, superate piccole spiagge di sabbia dove giocano i bimbi locali, attraversiamo un improbabile confine su un ponticello di legno ciclopedonale proprio sul mare. La Danimarca ci accoglie dapprima con strade forestali poi imbocchiamo la via dei Fiordi, strada provinciale panoramica sul Baltico con corsia ciclabile. Percorso in gran parte su ciclabile a fianco di strade ordinarie o strade secondarie. Sosta pranzo a Sonderborg che con il suo massiccio castello sullo stretto ci accoglie sull’isola di Als. Attraversiamo l’isola prima lungo una meravigliosa ciclabile nel verde a due passi dal mare e poi per strade interne, in buona parte sterrate fino alla città di Fynshav, con i suoi due porti, quello per i traghetti e quello più piccolo e pittoresco per i pescatori del posto. Si lasciano le bici a Fynshav e si ritorna a Sonderborg col bus. Pernotto e cena in albergo SCANDIC SØNDERBORG 3*.

 

Giovedì 1 agosto

 

Isola di AEro - Svendborg - 44 km

Mattino presto si parte col bus da Sonderborg, si riprendono le bici e si sale sul traghetto del mattino (ore 7:45) per Søby e giro isola Ærø (ne parla questo sito), poi Ferry serale fino a Svendborg. Il bus fa invece il giro via terraferma per Svendborg  (217 km) quindi non sarà al seguito quel giorno. Faremo il periplo dell’isola in senso antiorario, attraverso strade secondarie (anche sterrate) e piccoli villaggi con le tipiche case colorate a graticcio e tetti di paglia. La piccola città di Ærøskøbing  sorprenderà  per l’atmosfera da “casa delle bambole” delle sue case ad un piano di tutti i colori e le sue romantiche piazzette. Avremo tempo per una passeggiata in città prima del traghetto. Pernotto all’hotel HOTEL CHRISTIANSMINDE 3*. Cena libera a Svendborg.

 

Venerdì 2 agosto

 

Svendborg -  Odense - 60 km

Siamo sull’isola di Fionia, una delle più grandi della Danimarca e seguiremo la ciclovia nazionale danese DK 55 passando per castello di Egeskov riconosciuto come il castello di stile rinascimentale meglio conservato d’Europa. Il castello merita almeno 3 ore per la visita. Siamo circa a metà strada da Odense ed avremo tempo per visitarlo con calma ripartendo dopo essersi riposati nel suo magnifico parco, a meno che non ci si sia persi in uno dei suoi 4 labirinti J. Percorreremo per la maggior parte strade secondarie, tra le dolci e basse colline dell’isola di Fionia, disseminata di fattorie, ordinate cittadine e le oramai familiari case a graticcio di due colori. Ci saranno alcune salite, ma con dislivelli non impegnativi. Da notare la piazza di Ringe per gli interventi modello di moderazione del traffico e suddivisione degli spazi in favore dei pedoni e ciclisti. Ingresso in città ad Odense attraverso la fitta rete di piste ciclabili urbane. Hotel RADISSON BLU HANS CHRISTIAN ANDERSEN 4*. Cena libera.

 

Sabato 3 agosto

 

Odense - 15 km

 

Al mattino visita guidata in bici Odense. La città è una delle più ciclabili della già avanzatissima Danimarca. Nel 1988, per il suo 1.000° compleanno si è regalata una rete di 200 km di nuove ciclabili costruite in soli due anni e un bosco urbano chiamato “foresta dei mille anni”. Ad Odense è nato l'autore di fiabe Hans Christian Andersen a cui è dedicato un museo. Pomeriggio libero per musei e shopping. Cena in hotel RADISSON BLU HANS CHRISTIAN ANDERSEN 4*

 

Domenica 4 agosto

 

Per chi non va a Copenhagen viaggio in bus Odense – Augsburg 1000 km (14 - 15 ore si parte molto presto al mattino – 6:00 - per arrivare prima di cena ad Augsburg). Pernotto al STEIGENBERGER DREI MOHREN 4*. Cena libera

 

Lunedì 5 agosto

 

Partenza da Augsburg e arrivo a Fuessen, visita guidata facoltativa al Castello di Neuschwanstein (100 km da Augusta sulla strada per l’Italia). La visita è confermata con almeno 15 partecipanti paganti. In alternativa passeggiata a Fuessen. Ripartenza dopo pranzo e arrivo a Verona/Vicenza in serata.

 

 

Per chi vuole evitare il viaggio in bus può andare in aereo a Brema (Ryanair da Bergamo e Napoli), oppure Amburgo. Per tornare in aereo Odense è equidistante da Billund (dove c’è Legoland) che da Copenhagen  (90 minuti). 

 

Per chi vuole continuare il viaggio con qualche giorno a Copenhagen può chiedere assistenza a Caliba Viaggi per un albergo in convenzione e daremo indicazioni sui possibili voli per il ritorno in Italia. Le bici aspetteranno il vostro ritorno in un luogo sicuro a Vicenza a cura dell’agenzia.

 

Informazioni per la partecipazione

 

Le iscrizioni si apriranno a breve. Per informazioni scirvere a info@fiab-onlus.it

 

La Quota di 1.300 € comprende: 9 notti in hotel 3 e 4* in camere a due letti con trattamento B&B, cinque cene in hotel, il trasporto in autobus con carrello portabici, autobus al seguito (tranne nella giornata sull’isola di AEro), traghetto a Bremerhaven, traghetti da e per l’isola di AEro,  la visita turistica in bici di Brema e Odense, la visita al castello di Egeskov, assicurazione medico bagaglio, accompagnatori FIAB.

Sono esclusi i pasti del mezzogiorno, le bevande ai pasti, le cene non in programma, il noleggio bicicletta e quanto non espressamente elencato sopra. 

Il posto in bus sarà assegnato prioritariamente sulla base dell’ordine di iscrizione. Non sarà possibile ottenere nessuno sconto per chi non viaggia in bus da o per l’Italia.

 

 Quota di acconto:

 200 € (+ eventuale assicurazione annullamento) da versare al momento dell'iscrizione al conto di Caliba Viaggi.
Secondo acconto di 300 € il 29 marzo. Terzo acconto di 300 € il 17 maggio.

 Saldo entro il 21 giugno.

 
Servizi facoltativi:

 + assicurazione annullamento (in doppia 40 €, in singola 50 €)

 + Supplemento singola 370 €.

 + Visita guidata facoltativa a Neuschwanstein 15 €

 + supplemento sistemazione Brema la notte del 26/7 in doppia 50 €, in singola 75 € (da confermare)

 

 L’agenzia può fornire assistenza per il trasferimento a Copenhagen, il soggiorno in autonomia di un paio di notti al termine del viaggio e per il volo di ritorno in Italia.

2 NOTTI IN PERNOTTAMENTO E COLAZIONE C/O COMFORT HOTEL VESTERBRO 3* COPENAGHEN (o similare)
TRASFERIMENTO IN TRENO ODENSE / COPENAGHEN 2^CLASSE
RIDUZIONE 1 NOTTE AD AUGSBURG NON USUFRUITA
EURO 190,00 P.P. CON SISTEMAZIONE IN DOPPIA
EURO 260,00 P.P. CON SISTEMAZIONE IN SINGOLA
 
Per i voli di rientro da Copenaghen – se qualcuno lo desidera l'agenzia può rendersi disponibili alla prenotazione del volo per chi interessato – con un supplemento sul costo del volo di € 15 a biglietto. Le quotazioni possono differire a seconda del periodo in cui si prenota.

 Per l’eventuale noleggio bicicletta fare riferimento alle convenzioni indicate a questa pagina.