Da Vienna a Cracovia, nel cuore dell’Impero

dal 10 al 20 agosto 2021

Viaggiare è una bellissima esperienza, che arricchisce molto e che può anche portare a solidificare dei rapporti e a costruire dei bellissimi ricordi.

Percorreremo la Ciclovia Eurovelo 9 da Vienna a Olomuc per poi proseguire su un tratto della Greenaway Vienna-Cracovia continuando sulla Ciclovia della Vistola  e ridiscendere poi verso Bratislava e Vienna.

 

Il bus sarà sempre con noi, se in qualche giornata i “pedali” non dovessero girare come di consueto, potete caricare la bici e godervi il panorama da posizione privilegiata.

 

Il gruppo sarà composto da un minimo di 25 partecipanti e un massimo di 30 partecipanti


Martedì 10 agosto

 

 

Viaggio in bus con carrello da Torino a Vienna(1000 km), con tappe lungo il percorso e ulteriori fermate a richiesta in Lombardia, Veneto e Friuli per raccogliere i partecipanti .

Mercoledì 11 agosto:  Vienna

 

Arrivo a Vienna in mattinata, scarico bici e bagagli e check-in presso l'hotel.

Al mattino visita guidata a piedi del centro storico.

 

Pranzo libero. Dalle 15:00 consegna delle camere. Pomeriggio libero. Ore 19:00 ritrovo in hotel per breve briefing per l’illustrazione del viaggio. A seguire cena e pernottamento.

Giovedì 12 agosto: Vienna – Poysdorf ( A) - km 85 - dislivello 550 m

 

 

Colazione in hotel. Alle ore 09:00 partenza in bici lungo la Ciclovia EuroVelo 9. Pranzo al sacco durante il  percorso.
Tipico percorso attraverso la campagna austriaca senza particolari difficoltà se si escludono continui saliscendi e qualche breve strappo. Arrivo a 
Poysdorf intorno alle 18:00. Sistemazione presso l'hotel, cena e pernottamento.



Venerdì 13 agosto: Poysdorf – Mikulov (CZ) km 50 - dislivello 600 m

 

 

Colazione in hotel. Alle ore 09:00 partenza in bici puntando decisamente verso il confine con la Repubblica Ceca. Poco dopo il confine ci si immerge nel paesaggio culturale del sito UNESCO Lednice-Valticecon, il possente castello barocco di Valtice del casato dei Lichtenstein. Possibilità di visita. Pranzo libero.
Nel pomeriggio proseguimento su EV9 transitando per Lednice, dove si potrà ammirare il suo imponente castello, e arrivo a destinazione intorno alle 18:00.  Carico delle bici e proseguimento fino a Brno. Sistemazione presso l'hotel, cena e pernottamento.


Sabato 14 agosto: Brno

 

Colazione in hotel.  In mattinata visita guidata a piedi del centro storico di Brno,  la seconda città della Repubblica Ceca dopo Praga. È il centro principale della Moravia e il capoluogo della regione con la cattedrale gotica dei SS. Pietro e Paolo che domina la città ceca dall’alto della collina di Petrov. Tra i luoghi di interesse della città ceca troviamo anche il Palazzo del Governatore, che oggi fa parte della Galleria della Moravia, e Villa Tugendhat, una stupenda opera d’arte moderna riconosciuta anche dall’UNESCO.  Al termine pranzo libero.

nel pomeriggio possibilità di visita in autonomia della Fortezza dello Spielberg,  dove l'Austria imprigionò i più grandi patrioti del Risorgimento come Silvio Pellico oppure escursione in bici di  al Castello di Veveri (km 15+15) passando su entrambi i lati del Lago creato dalla diga di Brno Dam. Cena e pernottamento.


Domenica 15 agosto: Brno- Skalny Mlyn

 km 30 - dislivello trascurabile

 

Uscendo da Brno la greenway risale il fiume Svitava: un percorso ciclabile stupendo, in leggerissima salita ma sempre immerso nel verde. Ci si immergerà nell’area del Carso Moravo, costeggiando il fiume Svitava. Ckech in in hotel . nel pomeriggio escursione alle vicine grotte Morave di Punkevni Jeskine, le più grandi grotte della Repubblica Ceca. Tour in barca lungo il fiume sotterraneo. Al termine rientro in hotel, cena e pernottamento.



Lunedì 16 agosto: Skalny Mlyn – Olomouc km 70 - dislivello 850 m

 

 

Colazione in hotel e partenza in bici lungo la EV9, all’interno del Riserva Naturale del Carso Moravo, fino a Sloup. Prosecuzione lungo viabilità ordinaria fino a Repechy dove ci immergeremo nuovamente nel bosco su una bella ciclabile di una decina di chilometri. Sosta pranzo a Plumlov.
Pomeriggio tranquillo e arrivo a destinazione con  visita libera della città. Check-in in hotel, cena e pernottamento.


Martedì 17 agosto: Olomouc – Skoczow (PL) – Oswiecim (PL) km 55 - dislivello trascurabile

 

 

Dopo la colazione, carico delle bici in pullman e spostamento in bus con destinazione Skoczow dopo il confine polacco. Scarico delle bici, partenza per il percorso di circa 50 km lungo la Greenaway Vienna-Cracovia (a Olomouc la EV9 prosegue in direzione Varsavia).
Arrivo a destinazione intorno alle 16.00. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
Possibilità di visita in autonomia del tristemente famoso campo di concentramento.


Mercoledì 18 agosto: Oswiecim - Cracovia km 76 - dislivello trascurabile

 

Colazione in hotel e partenza in bici lungo la Ciclovia della Vistola (Wisla in polacco). Pranzo al sacco.
Arrivo a 
Cracovia alle ore 18:00, check-in, cena e pernottamento.

 

 



Giovedì 19 agosto: Cracovia - Bratislava

 

Colazione in hotel. Al mattino visita guidata a piedi del centro storico della città. Al termine carico delle bici e bagagli in pullman. Pranzo libero.

 

Partenza alla volta di Bratislava in pullman nel primo pomeriggio. Arrivo a destinazione in serata, check-in, cena e pernottamento.


Venerdì 20 agosto: rientro in Italia

 

Colazione in hotel e check-out. Al mattino breve visita guidata a piedi del centro storico della città.

 

Al termine carico dei bagagli e delle biciclette in pullman e inizio del rientro in Italia. Sosta pranzo in autostrada. Arrivo previsto in tarda serata.



Quota di partecipazione:

- € 990,00  con minimo 30 partecipanti

- € 1060,00 con minimo 25 partecipanti

 

Pre iscrizioni gratuite fino al 5 luglio - Acconto di € 300,00 entro il 25 luglio - Saldo entro fine luglio

Gruppo chiuso composto da minimo 25 a massimo 30 partecipanti

 

CHIEDIAMO AI SIGNORI PARTECIPANTI DI SEGNALARCI L'EVENTUALE POSSESSO DEL GREEN PASS EUROPEO PRIMA DELLA PARTENZA

 

La quota comprende:

- Viaggio in bus granturismo con carrello bici

- 9 notti in hotel 3*/4*in mezza pensione

- Trasporto bagagli e biciclette

- Visita guidata a piedi di Vienna, Brno, Cracovia e Bratislava

- ingresso alle Punkevni Jeskine

- Assicurazione TRAVEL medico-bagaglio, annullamento e quarantena in corso di viaggio

- Tasse di soggiorno;

- Accompagnatore Fiab e assistenza per l'intero tour

 

Servizi opzionali:

- Supplemento singola: € 250,00

 

La quota non comprende:

- Tutti i pranzi;

- Bevande a cena;

- Extra di carattere personale;

- Tutto ciò non specificato nella “quota comprende”.

 

Informazioni e raccomandazioni:

L’itinerario non presenta particolari difficoltà e si snoda per un buona parte su ciclabili protette e strade a basso traffico. Considerata la lunghezza di alcune tappe e qualche dislivello, è comunque richiesta una buona preparazione di base una capacità di rimanere in sella parecchie ore della giornata.

Il bus è disponibile al mattino prima della partenza e all’ora di pranzo e, per situazioni particolari, anche in altri orari, ricordando è un viaggio in bici e la scelta di non pedalare deve considerarsi straordinaria.
Gli Hotel sono stati scelti in base alla disponibilità ad accogliere un gruppo come il nostro e tenendo conto delle difficoltà date dalla alta stagione turistica. In alcuni (pochi) casi la localizzazione degli stessi è lontana dal centro città. Il trasporto dei bagagli con il bus si intende da park a park (e non nella hall degli alberghi). I parcheggi potrebbero non essere nelle vicinanze degli alberghi, si consiglia pertanto di essere accorti nella scelta dei bagagli.

 

Una raccomandazione scontata, ma doverosa: assicurarsi che le biciclette siano in buone condizioni, in particolare le bici a pedalata assistita. L'organizzazione non è grado di far fronte a problemi di mal funzionamento della batteria o di impianto elettrico delle bici. Non è garantita inoltre la possibilità di caricare la batteria durante il percorso o senza rimuoverla dalla bici alla sera per portarla in camera.

Per quanto riguarda invece i documenti, sarà sufficiente avere con voi una carta d'identità o passaporto con almeno 6 mesi di validità dalla data di scadenza.

 

 

IMPORTANTE - AGGIORNAMENTO MOBILITA' CON LE RESTRIZIONI COVID19: Per effettuare il viaggio, ad oggi, non sono previste restrizioni per le persone dotate di Green Pass, quindi tutti coloro che hanno già fatto le due dosi di vaccino da almeno 14 giorni.

Per coloro che non fossero ancora totalmente vaccinati, sono previsti dei tamponi rapidi da fare durante il percorso; al momento non sappiamo dirvi con precisione il numero di test che si faranno in quanto stiamo raccogliendo questa informazione adesso. Non appena avremo aggiornamenti ve li comunicheremo prontamente.

A fini organizzativi, vi chiediamo di segnalarci se siete in possesso o meno del Green Pass.

 

Accompagnatore: Massimo Tocci