Maremma del gusto

Itinerari naturalistici ed enogastronomici in bicicletta nella maremma grossetana

dal 17 al 20 ottobre 2019

Programma:

1° giorno: giovedì 17 ottobre

Arrivo dei partecipanti in mattinata e sistemazione in struttura.

Accoglienza dei partecipanti presso la Fattoria San Lorenzo , Via della Trappola 58100, Grosseto (GR). La struttura dista circa 8 km dalla stazione ferroviaria di Grosseto ed è raggiungibile, comodamente in bicicletta, tramite la pista ciclabile che dalla stazione porta ad Alberese. Su richiesta, sarà possibile concordare l’accoglienza direttamente alla stazione FS.

Ore 13,00 breve presentazione programma e partenza della prima escursione che ci condurrà, grazie al nuovo ponte ciclopedonale che attraversa il fiume Ombrone, nel cuore del Parco Regionale della Maremma, con un itinerario storico naturalistico di rara bellezza. (35 km circa – dislivello trascurabile).

 

2° giorno: venerdì 18 ottobre

Gocce di maremma

Dalle terre della bonifica lorenese alla rocca spagnola di Castiglione della Pescaia. Visita al museo multimediale della Casa Rossa Ximenes e della Riserva Naturale della Diaccia Botrona. Il programma segue con la visita al borgo e alla rocca spagnola di Castiglion della Pescaia. Il rientro avverrà pedalando su un lungo tratto della Ciclopista Tirrenica che costeggia, in parte, la pineta granducale da Castiglione a Grosseto. Sviluppo generale 75 km circa – 200 m dislivello.

 

3° giorno: sabato 19 ottobre 

I tesori delle colline metallifere:

Solitarie strade di campagna ci condurranno alla scoperta dei tesori dell’entroterra maremmano, nel Parco Nazionale delle Colline Metallifere, tra campagna borghi e castelli millenari che racchiudono storie di personaggi epici, come la contessa Pia de Tolomei, nobile donna senese citata da Dante nel quinto canto del Purgatorio: "Siena mi fé, disfecemi Maremma". Paesaggi e luoghi ricchi di storia descritti in uno dei 25 itinerari cicloturistici pubblicati da FIAB Grosseto per l’Ambito Territoriale Turistico Maremma Sud. L’itinerario prevede la visita al castello di Montemassie sosta con pranzo/degustazione in cantina presso l’azienda vitivinicola Rocca di Montemassie la visita al Museo della Civiltà Rurale.

Sviluppo generale 80 km circa - 400 m dislivello.

 

4° giorno: domenica 20 ottobre

Terre del Morellino:

Le dolci colline dell’entroterra grossetano prospicenti il Parco della Maremma, ricche di olivi e sterminati vigneti dove si coltivano le pregiate uve del Morellino di Scansano, accompagneranno i cicloturisti nell’ultima escursione del viaggio. Visita e degustazione presso la Cantina Cecchi, azienda Val delle Rose. (km 30 circa – 300 m dislivello) 

Nel primo pomeriggio rientro in struttura per i saluti finali. In alternativa, possibile il trasferimento diretto alla stazione FS, con trasporto bagagli a cura dell’organizzazione.

 

Note:

Gli itinerari si sviluppano su strade secondari e piste ciclabili con fondo prevalentemente asfaltato, i pochi tratti a fondo sterrato sono comunque percorribili con una normale bici da turismo. Su richiesta, è possibile il noleggio di biciclette sul luogo, anche a pedalata assistita.

 

Accompagnatore: Angelo Fedi – tel. 3292157746 – mail: info@fiabgrosseto.it

 

Quota del viaggio €280

Compreso nella quota:

- 3 notti in agriturismo con servizio mezza pensione e bevande ai pasti in camera doppia in appartamento composto da veranda esterna privata con tavolo e sedie, soggiorno con angolo cottura con divano e tv sat, due camere  e 2 bagni.

- Aperitivo di benvenuto in area fronte piscina dell'agriturismo

- Uso piscina e area comune in hotel (lavanderia, giardino, ricovero bici)

- Polizza medico bagaglio

- Accompagnatori FIAB

 

Non compreso nella quota:

- Viaggio di andata e ritorno dal luogo indicato in programma (Agriturismo Fattoria San Lorenzo)

- I pranzi e degustazioni in cantina (circa €20/25 a persona a pranzo), in alternativa possibilità di packed lunch o pranzo libero.

- Camera doppia uso singola sempre in appartamento con altra camera doppia o doppia uso singola €90 per le 3 notti.

- Polizza annullamento €15 da versare al momento dell'iscrizione.

 

Per informazioni: renata.zorzanello@fiab-onlus.it